■■■

i misteri del magnasco...

■■■
26-04-2016

I MISTERI DEL MAGNASCO: VIZI, VIRTU' E... CIOCCOLATA!

Non c'è solo la contenuta eleganza del “Trattenimento in un giardino di Albaro” nell'opera di Alessandro Magnasco: rovine indecifrabili, bizzarri funerali... persino una fantasmagorica invasione di scheletri!!!

A prima vista Alessandro Magnasco potrebbe sembrare un pittore misterioso, ma in realtá la sua é piú una ricerca dell'etica, civile ma soprattutto religiosa, in un secolo di grandi trasformazioni. La mano dell'artista deforma la realtà così da sottolineare i vizi e le virtù di tutta la società, dall'aristocrazia al clero e al popolo, ma lo fa in un modo talmente personale da costringere chi guarda a domandarsi sempre dove finisce la realtà e dove inizia la caricatura; la badessa che sorseggia una cioccolata, ad esempio, vuole rappresentare la contrizione (perché la cioccolata è liquida e non interrompe il digiuno) oppure il lusso (perché la cioccolata arriva dalle Americhe e solo pochi possono permettersela). Sulla scorta dei quesiti che Magnasco ci pone nelle sue tele, si possono trovare alcuni dei leit-motiv dell'intera arte occidentale: in effetti il pittore genovese si pone come una sorta di sintesi delle esperienze disparate provenienti dalla pittura lombarda e da quella veneta, dall'ironia toscana e dal realismo fiammingo; rivedere i dipinti delle collezioni dei Musei di Strada Nuova individuando i soggetti legati ai vizi o alle virtù può farci capire la misteriosa “inquietudine” di Magnasco, pittore singolare eppure universale e proprio per questo molto genovese!

Un percorso emozionante, sorprendente ed eccezionale, in occasione dell'apertura serale straordinaria dei Musei di Strada Nuova, alla scoperta delle curiosità nascoste tra le pennellate e i giochi di luce di un artista davvero unico e fuori dagli schemi!

Appuntamento presso il Bookshop dei Musei di Strada Nuova in via Garibaldi 9r, alle ore 19.15

Prezzi:

Intero 15 euro (include visita, ingresso alla mostra e al Palazzo)

Ridotto 10 euro (include visita, ingresso alla mostra e al Palazzo - Ridotto per possessori della Musei Card, ragazzi fino a 18 anni, over 65, giornalisti e soci Icom)

Contatti:

Explora: 346 250 67 82 - info@exploratour.it - www.exploratour.it

Bookshop Musei di Strada Nuova: 010 275 91 85 - biglietteriabookshop@comune.genova.it

È possibile prenotarsi scrivendo a info@exploratour.it, biglietteriabookshop@comune.genova.it online sul sito www.exploratour.it, oppure direttamente presso Bookshop dei Musei di Strada Nuova senza alcuna maggiorazione.

La prenotazione è obbligatoria, i posti sono limitati.

Per informazioni, prenotazioni e assistenza basta chiamare il numero 346 250 67 82 (Explora) oppure 010 275 91 85 (Bookshop Musei di Strada Nuova)

 


  • maggio 2019
  • aprile 2019
  • marzo 2019
  • febbraio 2019
  • gennaio 2019
  • ottobre 2018
  • agosto 2018
  • maggio 2018
  • aprile 2018
  • febbraio 2018
  • gennaio 2018
  • dicembre 2017
  • novembre 2017
  • ottobre 2017
  • settembre 2017
  • luglio 2017
  • giugno 2017
  • maggio 2017
  • aprile 2016
  • marzo 2016
  • febbraio 2016
  • gennaio 2016
  • febbraio 2015
  • gennaio 2015
  • dicembre 2014
  • novembre 2014
  • ottobre 2014
  • settembre 2014
  • agosto 2014
  • luglio 2014
  • giugno 2014
  • maggio 2014