SACRO E PROFANO MARMO E ORO

Splendore del secolo d'oro dalla vita nei palazzi a quella nelle chiese: il più ricco barocco genovese si manifesta nella ridondanza di stucchi e ori, affreschi e marmi pregiati. I nobili che sfoggiavano la loro ricchezza nelle sontuose dimore, altrettanto facevano nelle chiese, mescolando abilmente sacro e intenti profani. Altissime volte da cui ci parlano storie di santi, statue incantevoli nella purezza del marmo, ma anche la vita dei committenti, nella loro ambiguità del tutto umana. 

 

PERCORSO CHIESE: SAN SIRO - SAN LUCA - ANNUNZIATA - SS. VITTORE E CARLO




Prenota ora

SACRO E PROFANO EDICOLE E PORTALI

Le edicole votive sono una grande tipicità di Genova e della Liguria. Indicavano la strada nel buio del centro storico e mappavano angoli di palazzi e chiese del centro storico. Molte sono andate perdute e al loro posto sono state sistemate delle copie. Altre invece rimangono in originale a testimoniare la grande devozione dei genovesi. Un viaggio emozionante tra eleganti portali marmorei, pietra di promontorio o ardesia finemente lavorati per scoprire gli angoli più nascosti e storie più curiose.

Percorso: Posta Vecchia – San Matteo




Prenota ora

SACRO E PROFANO IMMAGINI

Un viaggio a ritroso nel tempo che conduce dal Rinascimento al Medioevo, dal lusso dei palazzi al misticismo delle chiese.  Per scoprire nella loro apparente sobrietà la bellezza dell'arte antica, ma anche numerose storie e aneddoti, che al sacro mescolano l'ironia della vita quotidiana. Nella penombra apparirà un fascino ignoto, tutto fiammingo, dal suo splendore di colori e luci. Nell’ombra i chiostri stupiranno con il loro fascino segreto. Le storie dei santi e la vita dei monaci incuriosiranno e accompagneranno in un percorso unico e inaspettato.

Percorso: Via XXV Aprile – Santa Maria di Castello (zona est)




Prenota ora