■■■

botteghe genovesi: barabino e il quartiere tra portoria e bisagno

■■■
18-02-2020

Botteghe genovesi

🗓 Sab 29 Febbraio ⏰ ore 16:00 📍partenza #GenovaExperience

#Curiosità #IlRavera

Una città sovraffollata, attraversata da tensioni politiche mai sopite e costretta in una struttura urbana ormai vecchia di secoli: la Genova di inizio Ottocento era un rebus tutt’altro che semplice da risolvere, non solo in termini socio-economici, ma anche in quelli urbanistici L’amministrazione cittadina mandò in pensione l’anziano Giacomo Cantoni, discendente dalla famiglia ticinese attiva in città fin dal Seicento, e si rivolse al direttore della Scuola di Architettura dell’Accademia, il cinquantenne Carlo Barabino.

Formatosi tra Roma e Milano, in pochi anni Barabino rivoluzionò l’aspetto della città, reinterpretando l’architettura cittadina e innovando lo schema viario sulla scorta di quanto avveniva nelle maggiori città europee; una sfida non da poco, considerando che la particolare morfologia cittadina stretta tra mare e montagna costringeva a continui aggiustamenti.

Gli interventi sul fronte mare, ad esempio, culminati nella realizzazione della carrettiera Carlo Alberto – l’antenata della Sopraelevata – costrinsero al trasferimento di un gran numero di persone: Barabino trovò gli spazi per un nuovo quartiere nell’area tra Portoria e il Bisagno, e ideò come cuore dell’area una piazza simmetrica e porticata, simile e insieme diversissima da quelle piazzette che caratterizzano il centro storico.

Barabino morì nel 1835, durante la terribile epidemia di colera che sconvolse la città, e il progetto del nuovo quartiere venne portato a termine da un suo allievo.

Infine, nel 1861, venne portata dal Ponte Reale il caratteristico barchile, la fontana seicentesca che si ergeva a fianco del Palazzo San Giorgio e che divenne la sosta obbligata per i “besagnini” che vi facevano abbeverare le bestie da soma con cui portavano frutti e verdure al vicino mercato.

◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆

Biglietto online: http://www.exploratour.it/ita/prenota/153/do_gen.html

◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆

Prezzi: intero 15 euro - ridotto 13 euro - gratuito: bimbi fino a 5 anni

◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆

📢 Prenotazione obbligatoria 📢

Info e prenotazioni: ☎️ 010 099 5560 - whatsapp al 347 607 34 28  📧 info@exploratour.it

 


  • giugno 2020
  • marzo 2020
  • febbraio 2020
  • gennaio 2020
  • novembre 2019
  • ottobre 2019
  • agosto 2019
  • luglio 2019
  • giugno 2019
  • maggio 2019
  • aprile 2019
  • marzo 2019
  • febbraio 2019
  • gennaio 2019
  • ottobre 2018
  • agosto 2018
  • maggio 2018
  • aprile 2018
  • febbraio 2018
  • gennaio 2018
  • dicembre 2017
  • novembre 2017
  • ottobre 2017
  • settembre 2017
  • luglio 2017
  • giugno 2017
  • maggio 2017
  • aprile 2016
  • marzo 2016
  • febbraio 2016
  • gennaio 2016
  • febbraio 2015
  • gennaio 2015
  • dicembre 2014
  • novembre 2014
  • ottobre 2014
  • settembre 2014
  • agosto 2014
  • luglio 2014
  • giugno 2014
  • maggio 2014